Urano il pianeta del destino è nato nel segno del Toro!

Si apre un periodo di grandi mutazioni economiche, di rinnovamento artistico e spirituale. Cambiano anche le linee sottili attraverso cui il fato prenderà le redini delle nostre vite. Per i prossimi otto il destino agirà nella parte concreta della vita facendoci imparare che lo spirito agisce nella materia, che non esiste una materia senza anima e che attraverso di essa si può vedere esattamente quanto di spirituale si sia in grado di mantenervi e di veicolarvi.

Come delle persone anche degli eventi, si può leggere il cielo natale, per aiutarci a comprenderne la natura, gli aspetti di favore e quelli sfidanti.
Urano è nato in Toro il 15 Maggio 2018 alle ore 17.24.
Per otto anni il suo “cielo di nascita” avrà un riverbero sulle attività del pianeta nello zodiaco.

Urano
Urano è un pianeta che parla di velocità, impeto, di cambiamenti improvvisi. E’ il pianeta del destino che si compie in un battito di ciglia secondo regole imprevedibili.
La sua forza agisce sul sentimento individuale facendolo interagire con l’idea di libertà, la quale è invece un sentimento che, misticismo a parte, difficilmente prescinde dalla collettività.
Urano è il pianeta evolutivo di Mercurio, il quale rappresenta il commercio, l’astuzia individuale, l’ispirazione trascendente ma sempre finalizzata al proprio benessere o tornaconto mentre Urano stimola, illuminando la visione saggia della vita.
Urano apre il cuore alla voce del divino e le orecchie al sussurro della Mente Universale ed
è un pianeta fortemente evolutivo che spinge a trascendere la percezione oltre i sensi, oltre la propriocezione fino a permettere di raggiungere il territorio immoto della pura coscienza.

Il segno del Toro
Il Toro, che accoglie Urano per il prossimo ottennio, è un segno di terra fisso che non ama i grandi sovvertimenti poiché teme di perdere, o di non riuscire a guadagnare, la propria posizione nel mondo.
I nati sotto il segno del Toro amano la vita e il cibo sia dal punto di vista estetico, sia perché l’abbondanza di nutrimento sconfigge la paura della fame e della morte.
Amanti del bello, le persone del Toro, cercano nelle vie dell’arte quel tanto di eternità che profuma d’immortalità.
Il Toro è un segno evolutivamente chiamato a trasformare l’uso e il consumo dei beni da personale in cooperazione collettiva e in condivisione; da moto accentrato e centripeto in moto centrifugo e in movimento allargato che promuove la responsabilità sociale.

Urano in Toro
La combinazione fra Urano, pianeta del destino, e il Toro, segno della personalità individuale, offre per i prossimi anni un panorama di grandi modifiche negli assetti patrimoniali e nelle modalità di produzione del reddito.
Il “destino” agirà nella nostra vita in modo molto materiale, terragno, concreto e quindi visibile. Non sarà la ricerca puramente spirituale e astratta ad aiutarci a comprendere il senso della vita ma la sua concretezza, i suoi bisogni fisici, le sue istanze primarie le quali dovranno imperativamente essere soddisfatte.
Si tratta di imparare a considerare che lo spirito agisce nella materia e che attraverso la materia si più vedere esattamente quanto di spirituale siamo stati in grado di veicolarvi.
Infatti il Toro, cosignificante della seconda casa zodiacale, è attento alla zona circostante a se stesso cioè all’“ambiente”: egli, in particolare, è attento alla sua personale influenza nel mondo.

Il tema natale di Urano 2018
Il cielo di nascita di Urano in Toro evidenzia una relazione positiva di trigono con il segno del Capricorno e il pianeta Saturno. Il rigore razionale e la capacità di discriminazione di Saturno, sostengono l’impetuosità di Urano e contengono la sua variante irrazionale offrendo così una grande padronanza sugli aspetti materiali e su quanto il destino offra come palcoscenico d’azione.
L’elemento “sorpresa”, tipico della mano del destino, sarà padroneggiabile da quanti ne saranno toccati e utilizzato secondo i suoi aspetti più utili.

Plutone in accordo con il Sole e la Luna, riduce ogni tema della vita alla sua stretta essenzialità favorendo il sano edonismo e il “sentimento del piacere” che permettono di affrontare i momenti più oscuri con un sano fatalismo.

Urano entra in Toro “accoppiato” a Mercurio. Questi due pianeti sono importanti l’uno per l’altro poiché essi manifestano lo stesso tipo di energia ma su “ottave” differenti. Entrambi sono archetipi della comunicazione e dell’intelligenza ma mentre Mercurio è il messaggero fra cielo e terra, Urano è il portatore della voce divina. Mercurio è il pianeta dell’adattabilità anche furfantesca, Urano è la grande saggezza che tutto accoglie come “giusto” a prescindere da conti individualistici. L’uno insieme all’altro parlano di uno spostamento vibrazionale molto potente sul versante dell’intuizione, della percezione di ciò che è “intelligenza” offrendo alla capacità di agire una direzione illuminata, diritta ed efficace.

Unico aspetto critico di questo cielo di nascita è la quadratura di Urano e Mercurio con il pianeta Marte dal segno dell’Aquario, segno d’aria legato all’energia del “futuro” e della tecnologia.
Marte esprime nel rapporto disarmonico con Urano un conflitto di energia, un blocco fra ciò che è ideologicamente “giusto” e concretamente “sbagliato”.

Per fare un esempio: è ideologicamente giusto non fare la guerra ma concretamente sbagliato non difendersi in caso di aggressione.
Questo rapporto fra giustizia e difesa e difesa della giustizia, permea i prossimi otto anni riverberando sulle dinamiche individuali di pensiero e anche su quelle sociali e statuali della politica internazionale.
Marte in contrasto a Urano accende anche la vibrazione dello squilibrio mentale e della cattiva qualità del pensiero che potrebbe tendere a “fissarsi” su tematiche personali irrisolte le quali vengono proiettate all’esterno e tradotte in termini di socialità aggressiva e mancata accettazione dell’altro.

Tendenzialmente i prossimi otto anni hanno il sapore della correzione del karma, espresso dalla quadratura con i nodi retrogradi: nord in Leone e sud in Aquario. Non saranno premiate le azioni individualistiche tendenti a manifestare aspetti narcisistici e autoreferenziali.

Occorrerà, per vibrare sulla buona ottava di questo cielo, imparare a cooperare, a scegliere il bene comune, a favorire più che se stessi il benessere del maggior numero di persone possibile.

Nettuno dal segno dei Pesci in buona armonia con Giove in Scorpione aiuterà gli “spiriti aperti”, soprattutto gli artisti di ogni genere, a cogliere e veicolare quanto sia richiesto di realizzare per permettere a tutti di conquistare il sentimento della Pace sia interiore che sociale e politica.

Attendo i vostri commenti nel mio blog.
Le vostre osservazioni su questi primi giorni della nuova epoca uraniana sono preziosi per intuire le direzioni che Urano, archetipo del futuro, segna per ognuno di noi e per noi tutti insieme!
Grazie di cuore!!

Olivia Flaim

Immagine: Urano e Gaia

 

 

18 Comments
  • Cinzia Calonaci
    Posted at 11:11h, 19 Maggio Rispondi

    La prox settimana inizio una cura ricostituente naturale…stamani ho avuto un malate….

    • Olivia Flaim
      Posted at 19:14h, 19 Maggio Rispondi

      Scusa Cinzia, il tuo messaggio è incompleto e non lo capisco!

  • Maria cira
    Posted at 18:43h, 19 Maggio Rispondi

    Sono un leone asc gemelli nata il 24/7/1962 aiuto

    • Olivia Flaim
      Posted at 19:13h, 19 Maggio Rispondi

      Cara Maria,
      Urano potrebbe in effetti darti dei fastidietti perchè il tuo segno è opposto alla nuova collocazione di questo pianeta. C’è di buono che il tuo ascendente, essendo governato da Mercurio che è pianeta affine a Urano, saprà ben governare il passaggio a una nuova epoca!

  • Monica Mariuzzo Re
    Posted at 21:04h, 20 Maggio Rispondi

    Cara Olivia mi piacerebbe avere un tuo consulto sui miei transiti e una rilettura del tema natale. Sono un toro con ascendente vergine nata il 20 maggio 1966 a milano. Come posso contattarti? Graxie
    Monica

    • Olivia Flaim
      Posted at 06:03h, 21 Maggio Rispondi

      Ciao Monica,
      mi puoi scrivere una mail all’indirizzo [email protected].
      Grazie e buona giornata!!

  • Chiara Miani
    Posted at 22:12h, 20 Maggio Rispondi

    Ciao Olvia!
    Ti leggo con piacere!
    Su un Leone ascendente scorpione come me, come influirà questo passaggio?
    Un abbraccio.
    Chiara

    • Olivia Flaim
      Posted at 06:10h, 21 Maggio Rispondi

      Oh che bello risentirti Chiara!
      Dalla sua nuova posizione Urano ti impone cautela e molta ponderazione sulle cose che farai. Ovviamente ila visione complessiva del tuo tema darebbe informazioni più precise ma, sommariamente, è possibile che tu sarai messa di fronte a delle scelte radicali e che tu possa avere la tendenza a “difendere” il tuo operato o le tue cose a oltranza, anche contro ogni evidenza di utilità.
      Conviene, se questo sarà, “mollare”, perdere l’identificazione maturata con le situazioni e rinnovare completamente la tua vita accettando ciò che la vita suggerirà.
      Un abbraccio e apresto
      Olivia

  • Nicoletta Facco
    Posted at 17:07h, 21 Maggio Rispondi

    Ciao Olivia, anche io sono curiosa di comprendere come influirà questo passaggio su di me visto che mercurio è a me molto vicino…sono una gemelli ascendente vergine. Grazie e un abbraccio sempre grande.

    • Olivia Flaim
      Posted at 20:51h, 22 Maggio Rispondi

      Cara Nicoletta,
      Per conoscere bene gli effetti di questo transito, bisognerebbe farti il tema natale. Solo così si può valutare bene il complessio delle relazioni planetarie. Ora posso solo dirti questo: Urano e Mercurio sono l’uno l’evoluzione dell’altro e l’attuale congiunzione può portare rinnovamento e comprensioni nuove a te che sei nata nei Gemelli. L’Asc. in Vergine beneficerà del transito di Urano in Toro, perciò bene!

  • Monica
    Posted at 11:14h, 22 Maggio Rispondi

    Ciao sono un sagittario (4-12-1962) ascendente pesci. Come vedi questo URANO per me? Grazie

    • Olivia Flaim
      Posted at 20:55h, 22 Maggio Rispondi

      Monica,
      per comprendere bene il valore di questo transito occorre fare il tema natale. Così brevemente posso dirti che l’effetto di Urano forse sarà smorzato per te, visto che il pianeta è in caduta nel segno dei Pesci.

  • Patrizia lautizi
    Posted at 11:19h, 22 Maggio Rispondi

    Patrizia toro ascendente capricorno 1951 cosa mi devo aspettare grazie per la sua disponibilita

    • Olivia Flaim
      Posted at 20:58h, 22 Maggio Rispondi

      Per una valutazione complessiva su “cosa ti puoi aspettare” c’è bisogno di fare una lettura complessiva del tuo cielo.
      Se vorrai mi potrai scrivere e prendere appuntamento
      Brevemente mi viene solo da dirti che sia il tuo segno che il tuo Asc. sono molto favoriti da questo transito.
      Buone cose dunque!

  • Morena F.
    Posted at 20:36h, 23 Maggio Rispondi

    Ciao! Grazie per il bellissimo articolo! Il mio Urano è in vergine, seconda casa… Dove fanno compagnia Marte e Plutone… Saturno di transito (quinta e sesta) gli fa trigono e fa sestile a Saturno di nascita in pesci, ottava…. Io sono dal cancro sole a 0.50 l’ascendente è Leone, 19,00 la luna a 1 ariete sempre ottava…. Posso avere una tua opinione? Grazie mille

    • Olivia Flaim
      Posted at 11:55h, 31 Maggio Rispondi

      Ciao! il tuo Urano natale è molto ben piazzato essendo in esaltazione e nella casa del suo attuale domicilio: il Toro.
      Mi vengono in mente cambiamenti nelle cose materiali, nuovi modi di fare reddito o impresa … chissà!!
      Buonissima fortuna!

  • Alessandra trentini
    Posted at 21:24h, 30 Maggio Rispondi

    Buonasera Olivia…sono Alessandra e nuova del suo blog
    arrivo così “per caso” attraverso un suo commento in un post di un amica su facebook! Che giri Ahahah ma sappiamo che infondo nulla viene a caso…
    Le chiedo cortesemente se può anticiparmi qualcosina. Io sono bilancia ascendente leone e sono nata il 19 /10/73….
    Intanto buonanotte e grazie.

    • Olivia Flaim
      Posted at 11:51h, 31 Maggio Rispondi

      Già, i giri delle cose sono sorprendenti!
      Grazie per leggermi!
      In modo molto generico (se vuole uno sguardo più approfondito al suo cielo mi può contattare per un appuntamento) il suo Segno, essendo d’aria e mobile, è sempre in movimento alla ricerca di equilibrio e armonia, mentre il suo Ascendente tende a stabilizzare e accentrare. Urano costringerà a mettere in dinamica queste due forze e a rendere le armoniose le cose che cambiano superando la “territorialità” che il Leone rappresenta.

Post A Comment