La lettura dei Tarocchi e il futuro

Spesso quando faccio i Tarocchi mi chiedono del futuro, sebbene io faccia letture evolutive e non predittive.

La parola futuro inizia con un passato remoto e così il futuro sembra affondare le sue radici nel passato.
In effetti chiunque voglia cambiare il suo futuro, parte dalla comprensione del suo passato anche perché difficilmente chi cerca aiuto o consulenze lo fa quando ha le idee chiare sul suo presente. Ho giocato un poco con la parola futuro e ho provato a sostituire la particella “fu” con “sa”, iniziale di “sarò”, il tempo futuro del verbo essere.

Sorpresa! Scambiando la particella “fu” con “sa” esce la parola sa-turo, ovvero pieno, satollo, ricolmo, quasi nauseato e così  il futuro senza “fu” appare traboccante come un krapfen zeppo fin quasi a scoppiare.

Allora è vero! per avere un futuro o provare a uscire dall’inerzia delle cose che si ripetono, occorre trasformare la visione del passato!Ecco quindi che la lettura migliore che si possa fare di un lancio di Tarocchi è quella del passato e io, in questo, sono bravissima!!!

Nessun commento pubblicato

Lascia un commento

VUOI CONOSCERE MEGLIO TE STESSO?

La lettura dei Tarocchi ti aiutano nelle situazioni difficili.

Non aspettarti “risposte”, ma suggerimenti per comprendere meglio il tuo stato, e per trovare nuovi modi di sentire, pensare e agire.
CONTATTAMI SUBITO
close-link

VUOI CONOSCERE MEGLIO TE STESSO?

Scopri attraverso gli Arcani dei Tarocchi
cosa la vita sta cercando di dirti!!
CONTATTAMI SUBITO
Liberamente e senza impegno
close-link
Clicca Qui!