Il Quattro di Spade é un Arcano che somiglia ad un cane senza padrone. Le Spade sono sempre in movimento: tagliano, feriscono, parlano, cercando di affermare la giustezza del loro ideale di vita. Nel Quattro le Spade esse sono costrette al riposo dalla lotta e all’astensione dal pensiero. Pace sì! ma che noia!
Meditazione: Catturate il vostro pensiero corrente e ripetetelo a voce alta come un mantra finchè si sfalda.
Significato divinatorio: a volte avere perso un ideale ne fa guadagnare un altro, magari meno pugnace.

"> Il Quattro di Spade é un Arcano che somiglia ad un cane senza padrone. Le Spade sono sempre in movimento: tagliano, feriscono, parlano, cercando di affermare la giustezza del loro ideale di vita. Nel Quattro le Spade esse sono costrette al riposo dalla lotta e all’astensione dal pensiero. Pace sì! ma che noia!
Meditazione: Catturate il vostro pensiero corrente e ripetetelo a voce alta come un mantra finchè si sfalda.
Significato divinatorio: a volte avere perso un ideale ne fa guadagnare un altro, magari meno pugnace.

"/>

Tarocchi on-line

Hai pescato un Arcano Minore!
Gli Arcani Minori sono qualità, forza in azione, modi di essere dell’energia. Meditare sulle loro qualità, apre alla sensibilità sul vasto Mondo e alla comprensione delle diverse possibilità che la vitalità essa offre a se stessa per cambiare. Osserva le cose che hai intorno e prova a vedere come si possono trasformare nel tempo.

© 2015 oliviaflaim.it
Condividi su Facebook

Quattro di Spade

Il Quattro di Spade é un Arcano che somiglia ad un cane senza padrone. Le Spade sono sempre in movimento: tagliano, feriscono, parlano, cercando di affermare la giustezza del loro ideale di vita. Nel Quattro le Spade esse sono costrette al riposo dalla lotta e all’astensione dal pensiero. Pace sì! ma che noia!
Meditazione: Catturate il vostro pensiero corrente e ripetetelo a voce alta come un mantra finchè si sfalda.
Significato divinatorio: a volte avere perso un ideale ne fa guadagnare un altro, magari meno pugnace.

©2015 oliviaflaim.it | libera professionista ai sensi della Legge 4/2013. Si ringrazia Luigi Scapini per la gentile concessione delle illustrazioni usate nel sito